,

La più grande vincita in un torneo di poker!

grande vincita in un torneo di poker

Antonio Esfandiari, l’asso statunitense del poker Texas Holdem, segna una pietra miliare nella storia dei poker tournament andando a vincere il tavolo finale, heads up, contro un altro mostro sacro del panorama mondiale, Sam Trickett, in quella che verrà ricordata come la più grande vittoria su un tavolo da poker di tutti i tempi!
Correva l’anno 2012, mese di luglio, come sfondo il paradiso di ogni giocatore d’azzardo: “The fabulous Las Vegas”. Il torneo è il “The Big One for One Drop” poker tournament, preparatorio al main event di fine anno con una parte dei ricavi del montepremi dedicato alla campagna mondiale di sensibilizzazione sul problema dell’acqua potabile nei paesi del Terzo Mondo. Buy in di tutto rispetto: di un milione di dollari americani.
esfandiari 18millon

$ 18 milioni nel solo torneo

Il premio per il primo classificato è di oltre 18 milioni di dollari, ma per la scalata al successo ci sono davanti altri 47 avversari tra professionisti del tavolo verde e giocatori amatoriali più in forma del momento. Il tavolo finale vede gli 8 finalisti sfidarsi all’ultimo sangue. Il tempo passa velocemente, e dopo meno di sette ore di gioco arriva al “faccia a faccia” tra i due finalisti. Qualche mano di studio ed arriva finalmente il momento critico: “the Magician” Esfandiari ha in mano un 5 ed un 7, il suo avversario ha una donna ed un 6 di quadri. Al flop escono altri due 5 ed un jack di quadri: in questo momento Esfandiari ha un tris mentre Trickett sta cominciando a costruire un bel progetto di colore a quadri. Dopo un momento di titubanza iniziale in cui il britannico fa solo check, è il mago a prendere in mano la situazione trascinando il suo avversario fino ad arrivare all in. Il turn ed il river sono rispettivamente un 3 ed un 2 di cuori: la festa di Antonio può iniziare mentre per Trickett c’è solo un premio “di consolazione” da 10 milioni di dollari abbondanti!

last hand

Antonio – The magician – Esfandiari vince il più grande torneo mai

Raggiunto dai microfoni a pochi secondi dall’impresa, The Magician Esfandiari è letteralmente senza parole, un evento davvero raro per questo ragazzo classe ’78 che in un solo colpo, con una sola mano, scala la classifica mondiale di vincite di tutti i tempi, balzando al primo posto! Che ci crediate o meno, Esfandiari giura di non aver pensato una sola volta al premio finale mentre giocava la finale: il suo scopo era solamente quello di vincere la partita. Oltre al primo premio, il vincitore porta a casa anche un braccialetto di platino del valore di 350 mila dollari che il giorno successivo sarà però al polso di un altro uomo. Antonio, un ragazzo iraniano trasferitosi in America insieme alla sua famiglia all’età di nove anni per sfuggire alla guerra, ha infatti una dedica speciale per questa vittoria: sono parole ricche di commozione per chi lo ha sempre sostenuto nella sua carriera di giocatore professionista. Il braccialetto lo regalerà a suo papà, come segno tangibile di ringraziamento, il poker è anche questo, emozioni sincere per chi ha appena realizzato il sogno di una vita intera.

Formare giocare a poker su Eurobet!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Angel-Falls

Cascata più alta del mondo

Camerun: il record mondiale di morti causate da un lago